Corso uso trabattello2020-11-28T10:15:51+01:00

Corso integrativo di formazione per lavoratori addetti all’uso, montaggio, smontaggio e trasformazione trabattelli – 4 ore

(Ai sensi degli artt. 36, 37, 71, 73 del D.Lgs. 81/08 s.m.i., con particolare riferimento ad attrezzature che richiedono conoscenza e responsabilità particolari; art. 73 comma 4 – Ai sensi anche della Circolare n° 30/2006).

Programma del corso

Modulo per l’utilizzo del trabattello (4 ore):

  • Parte Teorica (2 ore):
    • Presentazione dei lavori in quota: definizione.
    • Legislazione inerente i ponteggi su ruote.
    • Lettura di istruzioni di uso e montaggio trabattelli.
    • Norma UN HD 1004.
    • Rischi caduta dall’alto.
    • Descrizione DPI utilizzati per l’impiego ed il montaggio/smontaggio del trabattello.
    • Compiti/obblighi dei lavoratori.
    • Elementi di gestione dell’emergenza e salvataggio.
    • Rischi legati all’uso del trabattello: modalità corrette di utilizzo.
    • Procedura di sicurezza per l’utilizzo del trabattello.
  • Parte pratica (2 ore):
    • Addestramento all’uso del trabattello/ponte su ruote.
    • Tecniche di montaggio e smontaggio trabattelli in sicurezza (esercitazioni e simulazione di situazioni reali).
    • Simulazione di situazioni di emergenza e salvataggio: esempi di procedure operative di emergenza e salvataggio.

Materiale Consegnato:

Dispensa “La formazione dei lavoratori addetti a lavori in quota” con relativi allegati. Dispensa INAIL dal titolo “Ancoraggi”.

Aspetti metodologici e organizzativi

Finalità del corso:

Il corso vuole fornire ai lavoratori addetti all’uso, montaggio e trasformazione del trabattello le necessarie conoscenze dei rischi e le misure di prevenzione e protezione adeguate allo scopo di eliminarli o ridurli. Il corso ha anche l’obiettivo di fornire ai lavoratori le giuste conoscenze pratiche nell’utilizzo in sicurezza dei trabattelli, comprese le azioni di controllo da dovere effettuare agli stessi, prima e dopo il loro utilizzo.

Riferimenti normativi:

Il testo Unico in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro prevede la formazione obbligatoria in materia per tutti i lavoratori (artt. 37,71,73), con particolare riferimento ad attrezzature che richiedono conoscenza e responsabilità particolari (art. 73 comma 4 D.Lgs. 81/08 s.m.i.).

La Circolare n°30/2006 ha chiarito l’esigenza di impostare la formazione ed addestramento del personale impiegato nell’uso e nel montaggio/smontaggio dei trabattelli in base ai contenuti generali di cui al secondo e quarto punto del modulo pratico dell’Accordo Stato Regioni e Province autonome del 26/01/2006 pubblicato in data 23 febbraio 2006.

Nota1: Il presente corso è da considerare modulo integrativo di formazione e addestramento per i lavoratori che utilizzano il trabattello e che abbiano già frequentato un corso di formazione e addestramento per lavoratori addetti ai lavori in quota con utilizzo di “sistemi anticaduta” (dpi di III categoria) – con prova di addestramento all’utilizzo dell’imbracatura – e di utilizzo in sicurezza di scale portatili (si veda il corso codice interno: C18/A).  In caso contrario i lavoratori che utilizzano il trabattello dovranno frequentare tutti e tra i moduli di 4 ore.

Nota2: Il corso non è valido ai fini di quanto previsto dall’Allegato XXI del D. Lgs. 81/08 s.m.i. [Corso di formazione teorico-pratico per lavoratori e preposti addetti al montaggio/smontaggio/trasformazione di ponteggi (articolo 136, comma 8) e Corso di formazione teorico-pratico per lavoratori addetti ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi (articolo 116, comma 4)].

Destinatari

Il corso è rivolto ai dipendenti designati ad attività svolte in quota con uso di trabattelli.

Requisiti richiesti per la frequenza:

In caso di partecipanti stranieri, il datore di Lavoro è responsabile della verifica di conoscenza adeguata della lingua italiana. Si richiede che i partecipanti abbiano già frequentato un corso base sulla sicurezza e salute negli ambienti di lavoro, secondo quanto richiesto dal D.Lgs. 81/08 s.m.i., secondo quanto è stato stabilito dall’Accordo tra il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 del 21 dicembre 2011.

Dotazioni personali:

Si consiglia un abbigliamento comodo per la parte pratica. Si richiede l’indossamento delle scarpe di sicurezza in dotazione nella propria Azienda, durante lo svolgimento della prova pratica

Metodologia:

Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica basata sulle vigenti indicazioni normative. Verrebbe svolta una parte teorica, integrata con una parte pratica per l’utilizzo del trabattello.

Registro:

È predisposto un Registro delle presenze per ogni lezione del corso sul quale ogni partecipante apporrà la propria firma.

Durata del corso:

Il corso ha una durata di 4 ore.

Assenze:

Le assenze per i corsi in aula non possono essere superiori al 10% del monte ore complessivo del corso, pena il mancato conseguimento dell’attestato.

Docenti:

Tutti i docenti del corso hanno una formazione e competenze pluriennali.

Verifiche e Valutazione:

Il corso si conclude con una simulazione finale di verifica dell’apprendimento.

Attestato:

Al termine del corso sarà rilasciato un Attestato di partecipazione.

Articoli recenti

Contatti:

Via Luigi Masotti, 16

Phone: 0544 1674180

Mobile: 392 2355819

Fax: 0544 1672988

Orari:

lun, gio 9:00-13:00 e 14:30-18:30
mar, mer, ven 8:30-12:30 e 13:30-17:30

Orari ufficio amministrazione:

lun, gio 14:30-18:30
mar, mer, ven 8:30-12:30

Torna in cima